Unseen Performance #4

Unseen Performance #4 è un’azione registrata in un atelier d’artista e proiettata in una stanza. Nel video l’artista disegna una struttura a parete unendo dei buchi preesistenti trovati nel muro con una chewing gum masticata.

Il lavoro è ispirato all’idea di architettura universale formulata da Marc-Antoine Laugier secondo la quale ogni tipo di costruzione dovrebbe avere un essenzialità strutturale proveniente dalle forme archetipe di architettura.

L’artista compone una forma utilizzando il mezzo più minimale a disposizione seguendo delle tracce precedentemente lasciate nello spazio nella modalità più spontanea. In questo modo l’artista fa migrare da uno spazio all’altro una sorta di capanna primitiva, simbolo e archetipo generatore di qualsiasi altra costruzione spaziale.