I’m not good in words

Non sono brava a parole, room installation, 600 photographs on A4 paper, 9 x 10 m, 2017

“Non sono brava a parole” is a room-installation made out of 600 photographies on the floor of various people who where shot while prounouncing “Parola” – “Word” in Italian.
It speaks about the uniformity of human identity, flatnessed by the image proliferation, that has the pretension to bring at the same floor the individual diversity.

…………………………………

“Non sono brava a parole” è una installazione composta da 600 fotografie a pavimento di vdiverse persone che sono state scattate pronunciando la parola “Parola”. Parla dell’appiattimento dell’identità umana, uniformata e svuotata di ricchezza dalla proliferazione dell’immagine, che ha la pretesa di portare sullo stesso piano la diversità individuale culturale e linguistica.